Umberto Cabini (imprenditore, esteta, mecenate), Marco Cornini (artista scultore) e Roberta Tosetti (Donna della Cultura), grazie alla mostra delle sensualstatue (evento della Lombardia artistica dell’anno appena concluso che ha acceso, illuminato e caratterizzato l’estate soncinese) appunto del Cornini, sì a pieno titolo sono stati i soncinesi del Fare 2018: Chapeau!

E la poesia è per loro:

 

 

Emozioni Soncinesi

 

E’ arte

Soprattutto, soprattutti

Anche quando la sensualità

Scolpita, tornita

Si fa emozione

Per provocare e aprire

Strade, canali dibattiti;

E sono emozioni artistiche

Le sculture di Marco Cornini

Ammalianti protagoniste

Di un’estate soncinese

Passata, andata

Ma che rimane:

Del resto l’arte

E’ magia nata per rimanere

Impressa, fissata

Provocando, lasciando emotività

Stefano Mauri

(Visited 64 times, 64 visits today)
Share