Acque inquinate: il depuratore Serio 1 va messo in sicurezza

Acque inquinate: il depuratore Serio 1 va messo in sicurezza

È con grande rammarico che apprendiamo, ancora una volta, degli sversamenti nella roggia in via Mulini. Il M5S condanna sempre aspramente ogni azione irrispettosa, dannosa ed egoista ai danni dell’ambiente; ciò che per qualcuno è la rapida soluzione di oggi sarà, domani, il male di tutti. Dato che i problemi non si risolvono da soli, sorge quindi una domanda: gli assessori Piloni e Bergamaschi e il sindaco Bonaldi dove sono? Manifestano il loro sconcerto solo quando a essere inquinata è una fonte d’acqua ben visibile ai cittadini? Il M5S Cremasco denuncia da tempo l’inefficienza del depuratore Serio 1! L’amministrazione non ha mai voluto affrontare con i dovuti interventi il problema, permettendo continui sversamenti nel nostro fiume. Il M5S Cremasco vuole che il fiume Serio non venga più utilizzato come terminale cloacale e rinnova l’invito al Sindaco ad intervenire al più presto. Il tempo è scaduto e se non se ne interesserà immediatamente, lo farà il M5S Cremasco quando sarà, a breve, alla guida della città.

Ufficio Stampa MoVimento 5 Stelle Cremasco

(Visited 37 times, 8 visits today)