Agazzi: ero dinnanzi a Malika e mi ha beccato al telefono a causa della camicia

Agazzi: ero dinnanzi a Malika e mi ha beccato al telefono a causa della camicia

Mastino dell’opposizione alla giunta Stefania Bonaldi, Antonio Agazzi, nelle scorse ore ha assistito, con altri numerosi appassionati, al concerto, o meglio, alla data zero dei concerti di Malika Ayane tenutasi, a Crema. Ebbene, tra l’altro il buon Antonio, suo malgrado si è trovato al centro di uno … scambio, simpaticissimo, di vedute con l’artista causa … eccessivo utilizzo del telefonino. Per saperne di più abbiamo interpellato al telefono il consigliere Agazzi.

Un uccellino mi ha sussurrato che Malika Ayane ti ha pizzicato al telefono è vero?

(Risata) Ehm … Ma chi ti dice queste cose? Allora al palazzetto Bertoni, dove non c’erano posti assegnati, ero arrivato in ritardo e per fortuna, due amiche mi hanno ospitato tra loro. Soltanto la posizione era centrale e a un certo punto, la cantante ha invitato la platea a mettere via il cellulare per cantare e ballare con lei. Come certamente saprai però, quasi io in diretta Facebook, semplicemente postavo alcune frasi delle canzoni di Malika che più mi colpivano e lei, a un certo punto … mi si è rivolta così se non è l’amore della tua vita metti via il telefono. Pensa che non mi ero accorto di nulla, mi hanno fatto poi notare che la Ayane parlava con me, che mi aveva notato perché di fatto era davanti a lei con la camicia bianca. Qualcuno ha pure azzardato che così facendo mi ha notato, che si era accorta del sottoscritto a modo suo.

Siparietto simpatico insomma

Sì dai anche se al cellulare non avrei dovuto starci, ma era per coinvolgere chi non era al concerto.

Ti è piaciuta Malika?

Esibizione stupenda, lei è stata fantastica.

A parte la location forse…

Scelto causa maltempo il PalaBertoni si è rivelato in effetti un forno mostruoso, ma per fortuna l’esibizione della cantante ci ha ripagato della sofferenza per la calura asfissiante.

Stefano Mauri

 

(Visited 24 times, 4 visits today)