Ah … che bella la Conviviale a Lume di candela in quel del Loghetto. Annalisa Andreini la racconta così…

Ah … che bella la Conviviale a Lume di candela in quel del Loghetto. Annalisa Andreini la racconta così…

Oggi ,giornata speciale quella del tema di maturitá ,giornata di ricordi un pó per tutti e di emozioni .Ai miei tempi io scelsi la traccia storica ,non so se fu un caso ma ho sempre amato tanto la storia forse perché, con le sue radici ,racchiude in sé il nostro futuro e il nostro sapere .E anche la cucina con i suoi piatti del nostro territorio e con i suoi racconti diventa parte integrante di noi ,di ció che siamo stati e di ció che possiamo lasciare in ereditá agli altri .Ieri sera la Conviviale della Confraternita del Tortello Cremasco ,nata proprio con questa mission, é stata particolarmente emozionante :abbiamo avuto l ‘ onore di ospitare il Presidente della Fice ,Marco Porzio e il Confratello Marco Mottin che hanno assaggiato per la prima volta i nostri tortelli e il nostro Gran Maestro Roberta Schira ha consegnato una targa a Flaminia e Franco come riconoscimento per la loro dedizione e per la loro passione infinita nella nota pasticceria Dossena .A lume di candela abbiamo gustato prodotti che raccontano una storia in un clima di grande convivialitá .Che poi é la storia piú bella :l’ essere in grado di raccontare un piatto .Ringraziamo Carlo Schira, Anna Lopopolo,Catiuscia Catuscia Livraghi per le fotografie e Fabio Benati e Barbara Reverberi di #ArgaLombardiaLiguria per la gentile presenza.

Così postò, nel raccontare la conviviale della Confraternita del Tortello, a lume di candela dello scorso martedì 18 giugno, in quel del Loghetto di Anna Maria Mariani, Annalisa Andreini, Food Social Blogger.

sm

(Visited 21 times, 21 visits today)