Ah … che poesia la fioca che scende dal cielo e copiosa sfiora il pennacchio della palla di Natale. E chi cacchio è Mattei?

Ah … che poesia la fioca che scende dal cielo e copiosa sfiora il pennacchio della palla di Natale. E chi cacchio è Mattei?

Ricevo e segnalo:

Lungi da me l’idea di rubare il mestiere all’imbattibile Antonio Agazzi e al suo potenziale erede Manuel Draghetti, ma nei giorni scorsi, sotto la neve (ah come fiocca) in nella fredda giornata di Santa Lucia (ah … quanto carbone! Avrò fatto il cattivo?) pure io ho ricevuto parecchi quesiti e tante segnalazioni, ergo, scusandomi coi due consiglieri comunali poc’anzi menzionati, appunto, mio malgrado, Direttore … ricevo e segnalo:

<Ma perché non hai colto, con una bella fotografia, con una “Finestra sul Mondo, la magia della fioca che copiosamente, cadendo dal cielo, sfiora, cerando un intrigante giuoco di luci, il pennacchio blu della PallaSelfie di Natale in piazza Duomo. Ma il quesito più ricorrente è … ma chi cacchio è il Bruno Mattei che scrive su Sussurrandom?, sarò mica un nuovo acquisto dell’Ac Crema 1908?

Stefano Mauri, un pirla …

(Visited 23 times, 23 visits today)