Al Bocelli offeso, replica il medico cremasco Galmozzi e Fanpage risponde

Al Bocelli offeso, replica il medico cremasco Galmozzi e Fanpage risponde

Così parlò dai negazionisti l’artista offeso Andrea Bocelli:

Bocelli: “Mi sono sentito umiliato e offeso per la privazione della libertà di uscire in lockdown”

E a lui, poi ripreso da Fanpage.it replicò l’Attilio furioso:

Parole dure quelle rivolte dal dottor Attilio Galmozzi, medico dell’ospedale di Crema, al cantante Andrea Bocelli dopo il suo intervento di ieri, lunedì 27 luglio, in Senato sul tema del Covid-19 in Italia. “Non abbia rispetto per noi, perché è impossibile per lei provare un sentimento così – le parole del dottore su Facebook – abbia rispetto per le famiglie di quelle decine di migliaia tra morti e infetti. E la prego: faccia silenzio per molto molto tempo”.

Chapeau ad Attilio medico del Fare in trincea contro il maledetto virus

sm

(Visited 85 times, 85 visits today)