Annalisa Andreini: “Bello lavorare con un professionista come Roger Massari”

Annalisa Andreini: “Bello lavorare con un professionista come Roger Massari”

Scrittrice, Blogger, gourmet, cuoca appassionata, organizzatrice di eventi sempre in tour… recentemente, Annalisa Andreini, col Casaro più bello, televisivo, mediatico e passionale d’Italia, vale a dire Roger Massari, ecco ha interpretato uno Show Cooking per oltre 300 persone.

Di questo e altro, volentieri, abbiamo parlato con lei …

Allora come è andata la “prima gastronomica” del “Festival Imondidicarta” che hai interpretato, recentissimamente, in quel di carnet Abitare a Crema?

E’ andata benissimo e … lavorare con Roger Massari, professionista generoso, umile e preparato, sì… si è rivelata una bellissima esperienza. E a breve potremmo fare nuovamente qualcosa insieme.

Farai ancora qualcosa nell’ambito della gettonatissima rassegna “Imondidicarta”?

Insieme ad Anna Maria Mariani animerò la cena di chiusura domenicale dell’evento. Con Claudia Lameri invece collaboro nell’organizzazione dei vari stand che animeranno i chiostri del Teatro San Domenico.

Sbaglio o stai lavorando a un nuovo libro?

Sì sono nella fase più topica della sua stesura. Ma non chiedermi i contenuti, tutto è top secret.

Dove si terrà la prossima conviviale della “Confraternita del Tortello Cremasco”, associazione appunto per la quale collabori?

Al Bistek di Antonio Bonetti.

A proposito: meglio le “Gnocche Cremasche” o i Tortelli Cremaschi di Antonio?

Piatti entrambi straordinari, invitanti, meravigliosi e unici. Ciò detto le “Gnocche” rappresentano una portata veramente intrigante.

Progetti in cantiere dell’Onav che ti vede consigliere?

Giovedì prossimo 4 ottobre, al “Ridottino” di Crema partirà il corso di primo livello per forgiare degustatori ufficiali. Poi avremo varie degustazioni e appuntamenti da proporre. Seguiteci sul sito www.onav.it che l’Onav, nella sua delegazione cremonese – cremasca coordinata da Angelo Manigrasso, ecco è molto attiva e propositiva.

 

 

 

(Visited 135 times, 21 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *