ARTshot cambia pelle e si trasforma in uno spazio aperto ad ogni idea

ARTshot cambia pelle e si trasforma in uno spazio aperto ad ogni idea

Dopo dieci anni ARTshot cambia. La manifestazione nata dalle menti dei ragazzi della Consulta dei Giovani, che oramai sono ex giovani, si evolve. Nata nel 2004 come festival indipendente e no profit con lo scopo di promuovere tutte le forme d’arte presenti sul territorio cremasco. Da quest’anno ARTshot sta cambiando e si propone di essere spazio e occasione di incontro tra culture.

Il festival si trasforma quindi in uno spazio aperto nel quale ognuno può collaborare per realizzare le proprie idee e progetti, si trasforma in una “situazione” sempre aperta ad accogliere le proposte e a fare rete. Gli eventi nasceranno sulla base delle idee che arriveranno da chiunque abbia un pensiero creativo e cerchi un ambiente che lo aiuti a concretizzarlo.

A tale scopo ARTshot ha messo a disposizione una scheda di partecipazione aperta a tutti e reperibile QUI nella sezione “partecipa”. Come da tradizione, ARTshot continua a fondarsi sulla gratuità: tutti gli organizzatori sono volontari, gli artisti non ricevono compenso, ogni evento è a ingresso libero.

Il primo spazio aperto per la realizzazione degli eventi sarà dal 26 al 28 Giugno 2015 presso il Centro Culturale S. Agostino di Crema (CR) e le proposte per tali date saranno accettate fino al 7 Maggio 2015.

(Visited 23 times, 6 visits today)