Assessore Gallera: risponda al consigliere regionale Matteo Piloni e si ricordi di Crema non solo per le passerelle

Assessore Gallera: risponda al consigliere regionale Matteo Piloni e si ricordi di Crema non solo per le passerelle

Questa mattina vengo a sapere che al pronto soccorso di Lodi è stato chiuso l’accesso alle ambulanze, che vengono quindi dirottate a Crema e nel milanese. Provo a informarmi e vengo a sapere che l’Agenzia regionale emergenza (Areu) ha preso questa decisione per alleggerire il PS di Lodi in quanto ieri è risultato sovraffollato e non erano in condizione di garantire le distanze tra le persone. Fin qui tutto bene, se non che oggi il PS di Crema ha registrato più accessi di quello Lodi, con persone in piedi e impossibilitate a rispettare le distanze. E nessuno era stato informato. Ps di Crema che in questi giorni è oggetto dei lavori di ampliamento.
Sempre oggi ho sollecitato l’assessore Gallera a rispondere alla mia interrogazione del 27 gennaio scorso proprio in relazione a episodi di sovraffollamento dello stesso pronto soccorso.
Io posso anche attendere le risposte. Ma i cittadini e gli operatori sanitari no. Soprattutto dopo quello che abbiamo passato in questi 100 e passa giorni.

Assessore al Welfare Gallera: risponda al consigliere regionale d’opposizione Matteo Piloni, autore del post che si vede in pagina e … soprattutto si ricordi di Crema e del suo ospedale, non solo per le passerelle, per saluti e inaugurazioni. No?

(Visited 143 times, 143 visits today)