Attenti a quei due: il cuoco Stefano Scolari, in visita, per una bella cena padana, alla leggendaria Trattoria Campari di Casaletto Ceredano, da Rudy

Attenti a quei due: il cuoco Stefano Scolari, in visita, per una bella cena padana, alla leggendaria Trattoria Campari di Casaletto Ceredano, da Rudy

Attenti a quei due: il cuoco Stefano Scolari (ah come si mangia bene all’Antica Osteria del Cerreto di Abbadia), nei giorni scorsi ha fatto visita, per una bella cena estiva padana, alla leggendaria Trattoria Campari di Casaletto Ceredano, da Rudy, nipote d’arte del mitcio Pino, colui il quale, appunto, anni fa creò il mito (era una sorta di “Parlamento laico” del Granducato del Tortello) di Campari nella “Kansas City” del Granducato (Casaletto Ceredano).

stefano mauri

(Visited 255 times, 255 visits today)