Quella voglia del Babar della Signora della Notte Gloria Capitano e di Ardigò che sarà placata (forse) dal 30 gennaio

Quella voglia del Babar della Signora della Notte Gloria Capitano e di Ardigò che sarà placata (forse) dal 30 gennaio

C’è addirittura chi, come il buon Gianemilio Ardigò, per il Babar di piazzale Rimembranze in arrivo ha già coniato un soprannome ad hoc. Nei suoi scritti e nei suoi interventi infatti, l’ex consigliere comunale (“Emilio” ricandidati nel 2017 che c’è bisogno della tua verve verde) chiamerà la location “La casa Rosada” perché avamposto di libertà, perché bar che sarà solo e isolato dal contesto, perché così gli va. Ma è probabilmente tutta la città che, per tornare a vivere la notte senza troppi pensieri e con la voglia di musica e parole, beh del Babar ha una gran voglia. O no?

Intanto si sa, circa, la data di apertura. Il locale dovrebbe aprire tra l’ultimo fine settimana di gennaio ed il primo di febbraio. Si sussurra sabato 30 gennaio per il via…

Stefano Mauri

(Visited 46 times, 8 visits today)