Barboni out e chiome femminili alla Melissa Satta, parla Alessio Resimini

Barboni out e chiome femminili alla Melissa Satta, parla Alessio Resimini

Alessio Resimini, maestro acconciatore, hair stylist e patron de La Parrukkeria di Crema e Treviglio, è la persona giusta per provare a interpretare quelli che saranno mode, stili e tendenze nel 2016 ormai alle porte. Con lui abbiamo quindi scambiato quattro chiacchiere.

Ma è vero che prossimamente a Crema aprirai un particolarissimo Barber Shop?

Questo no, semplicemente, all’interno de La Parrukkeria in via Piacenza creerò un’accogliente Barber Room, una saletta a parte dove i fanciulli potranno farsi care, o meglio, cullare durante la rasatura o l’accorcio della barba. Ho fatto corsi appositi per curare globalmente il look maschile.  

Ma avremo ancora nel 2016 i maschi col … barbone in bella vista?

No la barba lunga sarà out, ma quella corta e curata sarà sempre in auge. Torneranno comunque alla grande baffi e basette per un look leggero, pulito alla Grande Gatsby per intenderci.

E per quanto riguarda i tagli femminili…

Il modello sarà Melissa Satta, quindi tagli pieni e messa in piega ondulata.

A Milano iniziano a vedersi chiome femminili variopinte.

Da Miami stanno arrivando i colori audaci e boreali Monocorn Style. C’è voglia per le chiome lunghe di sfumature fiabesche e variopinte insomma.

Noi maschietti comunque, o almeno, quei maschietti che hanno la fortuna di non perdere i capelli, al contrario del sottoscritto, beh dal parrucchiere ci vanno sempre più rispetto al passato…

Si perché la voglia di prendersi cura, lasciatemi dire un po’ alla dandy sta prendendo sempre più piede. Chi non ha i capelli si fa curare il pelo, cioè barba o baffi. Ma adesso tuttavia … con trapianti mirati le calvizie non rappresentano un problema insormontabile.

Stefano Mauri

(Visited 56 times, 14 visits today)