Bravo Francesco Martelli: Andrea G. Pinketts meritava l’Ambrogino d’Oro. Sindaco Sala, può far qualcosa?

Bravo Francesco Martelli: Andrea G. Pinketts meritava l’Ambrogino d’Oro. Sindaco Sala, può far qualcosa?

Oggi su Libero un grande amico, Pino Farinotti, scrive nel ricordo (bellissimo) di un altro grande amico, Andrea Pinketts, peraltro inserendomi immeritatamente, ma con mia grande commozione, tra loro due in una vecchia foto. Andrea ci ha lasciato solo un anno fa, e certo era un personaggio spesso fuori dalle righe, forse meno “adatto” di altri a ricevere così presto l’ Ambrogino d’oro, o forse avrebbe dovuto riceverlo in vita tempo fa. Io non credo sia stata una cattiveria, ma voglio credere che l’anno prossimo si porrà rimedio. Andrea era un’anima di Milano. E merita un Ambrogino d’oro.

Così postava, nei giorni scorsi, sulla sua pagina Facebook, Francesco Martelli, Eccellenza Cremasca … Milanese d’adozione.

sm

(Visited 32 times, 9 visits today)