Breviario laico, acclamazione

Breviario laico, acclamazione

Chiese la parola in qualità di candidato alla carica di presidente provinciale della Federcasalinghi, rivolgendosi in particolare a scapoli, separati in attesa di divorzio, divorziati e singoli apprendisti senza prospettive. In pratica all’intera platea. “Ebbene, miei cari amici, sventurati e non, sono qui per annunciarvi una scomoda quanto angosciosa scoperta: l’acqua bollente scotta e se ci ficchi dentro una mano fa un male della madonna! Dunque, fate la massima attenzione qualora vi capiti di dover lavare le stoviglie.”

Venne eletto per acclamazione.

Commento della vetero femminista NumberUna:

“Ma questo qui dove cazzo crede di andare?!”

Commento della vetero femminista NumberDua:

“Verso l’utilizzo massiccio e indiscriminato di Finish.”

Beppe Cerutti

(Visited 48 times, 4 visits today)