Cesare Giovinetti: “Candidarmi sindaco? Grazie ma è meglio di no ho già dato. E poi oggi si fa politica sui social network”

Cesare Giovinetti: “Candidarmi sindaco? Grazie ma è meglio di no ho già dato. E poi oggi si fa politica sui social network”

Tirato in ballo da noi e l’estate scorsa dal settimanale MondoPadano in merito a una sua eventuale candidatura alle prossime amministrative 2017, da noi interpellato, l’ex sindaco (quota Lega Lombarda) Cesare Giovinetti ha risposto alla sua maniera e con chiarezza.

Giovinetti sarebbe disposto, qualora glielo chiedessero, ecco a ridiscendere in campo per sfidare tra un anno il centrodestra alle elezioni cittadine?

Alla mia età? Non ci penso nemmeno ho già dato e poi fare il sindaco al giorno d’oggi pare davvero una perdita di tempo. Vedo infatti gente molto attiva nel cosiddetto mondo virtuale, ma poi in pochi, per non dire nessuno, concretamente ci mettono veramente la faccia scendendo per esempio in faccia e avanzando proposte.

C’è una punta di profonda amarezza nei suoi toni…

Fare politica è anche un modo per mettersi a disposizione della gente per affrontare e risolvere i problemi. Ci vuole partecipazione, ma ripeto vedo poca gente in giro disposta a mettersi in gioco. Tutti bravi o quasi a parlare, a gridare e poi arriva il Matteo Renzi di turno e si prende la scena. Ognuno in fondo alla fine ha i politici che si merita.

Meglio la sua Lega inizio anni Novanta con il senatore Umberto Bossi o quella attuale con Matteo Salvini?

Tempi troppo diversi e cambiati, difficile fare un paragone. Tuttavia penso che fondamentalmente il popolo, tornando a votare per ex democristiani legati a una certa vecchia politica, o comunque, per politici vecchio stampo abbia perso, o meglio e respinto la grandissima opportunità di provare a cambiare sul serio il corso delle cose. Parlavamo di autonomia ai nostri tempi, oggi certi discorsi li affrontano con determinazione, partecipazione e voglia di cambiamento solo altri, tipo ad esempio la Catalogna.

Stefano Mauri

(Visited 58 times, 18 visits today)