Che scoppola per la Cremonese a Pisa. E sabato a Cremona arriva il Crotone

Che scoppola per la Cremonese a Pisa. E sabato a Cremona arriva il Crotone

Che brutto Ko quello di domenica scorsa per la Cremonese, battuta, strapazzata dal Pisa all’Arena Garibaldi – Romeo Anconetani, il leggendario stadio nerazzurro pisano.

Mogos (tra i pochi cremonesi a salvarsi dalla scoppola) e soci, inguardabili, stanchi e spolpati, beh sono stati sconfitti per 4 reti a 1. E sul banco degli imputati, fisiologicamente sono subito finito mister Rastelli e il centrocampo schierato in terra pisana caratterizzato da parecchi nuovi acquisti. Un azzardo tale decisione?

Mah … il trainer campano ha motivato tale decisione dicendo di aver fatto giocare subito le new entry per consentire a tutti di entrare subito in forma. Scelta discutibile? Forse sì, ma la l’allenatore vive con la squadra quotidianamente ed è pagato per fare scelte, quindi giusto che scelga, no?

Per la cronaca l’esperto direttore sportivo Nereo Bonato, in tempi non sospetti aveva dichiarato che a questa Cremo comunque serviva, serve e servirà tempo per trovare il giusto amalgama e per consentire ai due pezzi da novanta dell’attacco, vale a dire Ciofani e Ceravolo di giuocare insieme.

Tempo e pazienza quindi, ma sabato pomeriggio alle 15, allo stadio Zini è annunciato l’arrivo del tosto Crotone. Avversario ostico, servirà la miglior Cremonese.

stefano mauri

(Visited 8 times, 8 visits today)