Chiamata Urgente, un referendum del Poster per riportarli sul palco

Chiamata Urgente, un referendum del Poster per riportarli sul palco

Sono le storie strane della rete. Domenica Sussurrandom inaugurava la rubrica sulla musica cremasca con la canzone L’attesa dei Chiamata Urgente, storica band cremasca attiva a cavallo tra gli anni ’80 e i primi anni ’90. Un ricercatissimo 45 giri all’attivo “1973/Frammenti di realtà”, uscito per la Toast record di Torino nel 1987 e adesso venduto in rete a prezzi niente male.

Ebbene nel giro di poche ore abbiamo scoperto tramite il tastierista Carlo Schira che nel 2013 cade il trentennale della fondazione della band, nata quindi nel 1983 come Chiamata Urgente Neuro. Abbiamo scoperto dove era finito il cantante della band, l’unico dei sei membri originali che avevamo perso del tutto di vista dalla fine della storia del gruppo. Ebbene Paolo Alpiani ora vive in Trentino e, per sua stessa ammissione, è andato molto lontano in sella ad una Harley Davinson ed è un uomo muscoloso e pieno di tatuaggi. E noi che ricordavamo il pallido ed emaciato singer del gruppo.

Sempre domenica Alpiani e Schira rendono disponibile sui loro canali You Tube due pezzi del gruppo da anni irreperibili: L’ultima ora e 1000 e una notte, che da giorni vengono condivisi su Facebook negli ambienti cremaschi della musica.

Noi staniamo nei nostri archivi una cassetta registrata da Marco Giovanetti, il bassista della band, alla fine degli anni ’80 con cinque rarissime registrazioni dal vivo, che riverseremo su mp3 e in qualche modo metteremo a disposizione.

Ma la scossa più bella arriva dal circolo culturale Poster che lancia un referendum on-line sulla sua pagina Facebook per chiedere al gruppo un concerto di reunion per i 30 anni di storia. Carlo Schira ne è entusiasta, visto che ha condiviso sulla pagina di 43 amici la cosa.

Non dovrebbe essere una cosa impossibile visto che dal 2006 esistono gli Ultima Chiamata, gruppo nato appunto dalle ceneri dei Chiamata Urgente, dove in un modo o nell’altro hanno suonato assieme i 5/6 della band originale che quindi, Alpiani a parte, non si è del tutto persa di vista. Marco Bertolotti, il chitarrista è ancora parte del gruppo, così come il sassofonista Andrea Marchesetti. Per finire il giro della formazione manca solo il batterista Enrico Zaninelli.

Presto cercheremo di raccontare la storia di quel periodo in un articolo retrospettivo. Per ora rilanciamo il referendom: votate amici, riportiamo i Chiamata Urgente su un palco.

Vai al referendum del Poster e vota

(Visited 28 times, 6 visits today)