Clamoroso a Monte Cremasco: Silvano Usini potrebbe approdare all’Isola dei Famosi

Clamoroso a Monte Cremasco: Silvano Usini potrebbe approdare all’Isola dei Famosi

Allora, Giacobbe Fragomeni, ex trionfatore di un’edizione dell’Isola dei Famosi (la scorsa), ma soprattutto boxeur esperto e tuttora in attività, beh per questa versione dell’avventura vipisolana, iniziata da poco su Canale 5, oppure, più verosimilmente per l’Isola dell’anno prossimo, ecco potrebbe avere un … degno erede sempre proveniente dal ring. E il successore di Fragomeni, udite, udite, sarebbe (condizionale d’obbligo) Silvano Usini da Monte Cremasco, ex campionissimo di pugilato. Nei giorni scorsi, Usini avrebbe avuto un piccolo avvicinamento con un promotore molto inserito nel mondo dello spettacolo e vicino all’universo sportivo. Chissà, se sono rose, nei prossimi giorni o, magari nel 2018, fioriranno. Per saperne di più siamo andati a disturbare Silvano Usini nella sua carrozzeria di Bagnolo Cremasco.

Si mormora di un tuo approdo se non imminente, presumibilmente prossimo all’Isola dei Famosi, è vero?

No comment, ma non penso, del resto un pugile ha già vinto quel reality. No?

Ma ti attrae di più un’esperienza televisiva o il ritorno alla noble art da protagonista attivo?

Col pugilato ho chiuso dando tantissimo a quello sport stupendo. Diciamo che i reality show li seguo ogni tanto in tv e sì, tutto sommato non mi dispiacerebbe viverli e provarli dal vivo.

La boxe attuale, con tanti, forse troppi, pugili avanti con l’età e tuttora in attività, la segui comunque?

Dice poco, ahimè, oggi il pugilato. Del resto se i vecchietti combattono ancora è perché i giovani audaci scarseggiano. No?

Sei stato tra i testimonial di Crema Città Europea per lo Sporto 2016…

Esperienza affascinante.

Dai sbilanciati: andari o no all’Isola?

Lo scopriremo vivendo, intanto ho ripreso a corricchiare, chissà magari parteciperò, aspettando un reality, alla Maratonina Città di Crema 2017 che verrà riproposta dal buon Franco Pilenga. 

Stefano Mauri

 

L’intervista è stata ospitata anche dal settimanale InPrimapagina
(Visited 303 times, 64 visits today)