Claudio Ceravolo racconta la storia dell’ong Coopi a Pianengo venerdì sera

Claudio Ceravolo racconta la storia dell’ong Coopi a Pianengo venerdì sera

Walter Veltroni diceva dopo la politica di voler andare in Africa. Non ci andò. Molto più “serio” l’ex sindaco di Crema Claudio Ceravolo che dopo la politica si è dedicato a tempo pieno alla cooperazione internazionale diventando presidente nazionale di Coopi una associazione ONG nata a Milano nel 1965 per volere di padre Vincenzo Barbieri. Oggi è presente il 24 paesi in tutto il mondo con 150 progetti umanitari che raggiungono circa 3 milioni di persone assicurando: sostegno, istruzione, salute e protezione a migliaia di bambini.

Un occasione per conoscerla ci è data venerdì 3 febbraio, alle 21.00 presso la Sala del consiglio comunale di Pianengo, si tiene un incontro con Claudio Ceravolo, presidente nazionale di Coopi cooperazione internazionale. L’incontro è stato organizzato da alcuni pianenghesi con l’idea di creare un gruppo di persone che possano dare una mano all’attuazione dei progetti di Coopi. E visto che a Crema c’è il presidente nazionale dell’associazione, l’ex sindaco Claudio Ceravolo, quale occasione migliore?

(Visited 106 times, 35 visits today)