Colonia Seriana: i numeri della stagione

Colonia Seriana:  i numeri della stagione

Tempo di bilanci per la Colonia Seriana, che si appresta alla chiusura della stagione entrando nella sesta e ultima settimana di offerta del servizio.

La colonia 2019, gestita quest’anno in co-progettazione dalla ATS “Impronte sociali”, il cui soggetto erogatore del servizio è Aurora Domus in collaborazione con le coop. Filikà e Gea, ha avuto un numero di iscritti complessivo di 426 bambini e un andamento costante e in crescita sin dalla prima settimana.

 

Tra le varie attività proposte nelle 6 settimane i bambini, mappa e bussola alla mano, sono partiti alla volta di Parco Bonaldi e Campo di Marte (gestiti da società cooperative del territorio) accompagnati dagli scout e dai loro educatori per una giornata di attività di orienteering senza precedenti; un percorso a prove e indovinelli dove hanno provato a costruire tende, riconoscere fiori e piante, tutto calibrato sulle diverse età dei bambini.

 

I bambini sono anche stati coinvolti nelle diverse settimane in un progetto di clownterapia con l’artista Ivan Todaro e l’associazione Vip in cui sono stati proposti, in forma ludica e attraverso il teatro sociale, percorsi di sensibilizzazione e educazione sul tema del pensiero positivo e della clownterapia.

 

Come ogni anno è stata organizzata la grande festa di metà estate, che si è aperta con il nuovo inno della Colonia scritto e musicato dagli educatori sempre in collaborazione con tutti i bambini.  Una serata di reinterpretazione da parte di tutti i bambini del tema della colonia: Un colore tutto nostro. Partendo dal racconto di Lio Lionni, i bambini durante la serata hanno messo in scena con gli educatori il tema della diversità, del vivere le emozioni, della ricerca della propria identità. Particolarmente suggestivo, il video realizzato dal gruppo arcobaleno degli adolescenti; un lungometraggio che mostrava la Colonia nella sua quotidianità attraverso i loro occhi e poneva l’attenzione sulla ricerca della propria identità.

La Colonia Seriana anche quest’anno non ha deluso le aspettative dei bambini e delle loro famiglie”, commenta l’assessore al Welfare, Michele Gennuso. “Una programmazione pensata e condivisa con gli educatori e le coordinatrici in una visione di continuità con il Programma Uno della coprogettazione che mette al centro la famiglia e le sue esigenze”.

(Visited 10 times, 10 visits today)