Come fui folgorato dai Beatles un giorno di Natale in cui avevo la febbre

Come fui folgorato dai Beatles un giorno di Natale in cui avevo la febbre

Non ricordo esattamente l’anno ma erano quelli di Dj television, i protagonisti dell’’epoca erano gli a-Ha i Duran Duran  e Madonna. Proprio in un Giorno di Natale mentre ero sul divano con la febbre passano Pipes of peace di Paul McCartney , avevo sentito nominare i Beatles ma non sapevo proprio niente di loro. Questo video in costume (ho sempre amato la storia) ,che da un messaggio di pace mentre eravamo completamente terrorizzati dalla guerra fredda e dallo spettro del disastro Nucleare , ha cambiato la mia vita.

Quel giorno di Natale ho conosciuto il mio mito e li è esplosa la mia passione quasi ossessiva per i Beatles. Qualche anno dopo canticchiando alcune canzoni mi accorsi che arrivavo a prendere anche le note più alte e allora cominciai a suonare il basso per emulare il mio mito , visto che avevo la necessità di scrivere ho preferito passare poi alla chitarra acustica.

Maniaci ossessivi musicali come me quando si appassionano ad una Band Fanno lunghi periodi ad ascoltare solo quella per carpirne tutti i segreti e le sfumature, ho fatto così con i Pink Floyd, i Toto, i Mr Big, poi la PFM, Neal Morse e tanti altri spesso e volentieri scoprivo che molti dei componenti di queste band amavano i Beatles e spesso avevano iniziato a suonare proprio dopo aver ascoltato i Fab Four

Quindi che dire ? Che sia un Natale di Pace. di musica e magari senza Febbre

Paolo Cella

(Visited 35 times, 5 visits today)