Com’è poetica la Torre di Babele in salsa cremasca descritta da Gianemilio Ardigò, cuore verde e romantico

Com’è poetica la Torre di Babele in salsa cremasca descritta da Gianemilio Ardigò, cuore verde e romantico

Torre di Babele… time..ore 07:03 in un punto definito della terra, in un mercato dalle mille lingue e dai mille mercati: il bergamasco italico, il cremasco evoluto, il cremonese preistorico, il lodigiano stil novista. Forse è questa la vita, un caos primordiale destinato a finire entro qualche ora..l’eternauta.

Così postò nei giorni scorsi, sulla sua pagina Facebook, Gianemilio Ardigò, anima verde e poetica del Granducato del Tortello…

sm

(Visited 47 times, 47 visits today)