Condò: ecco perché per adesso, mister Max Allegri non fa giocare Dybala

Condò: ecco perché per adesso, mister Max Allegri non fa giocare Dybala

Paolo Condò, giornalista di classe e razza sempre sul pezzo, sul fatto che per adesso Massimiliano Allegri, trainer della Juventus già sotto esame, preferisca Coman a Dybala ha le idee chiare e le ha spiegate, nelle scorse ore, sulle frequenze radiofoniche di Radio 24. Ecco in merito, a spanne, il “Condò Pensiero”:

Ogni tanto mi confronto con Max e lui mi ha spiegato che Dybala, calciatore assai interessante e promettente al momento, pur indossando la casacca bianconera ha la testa ancora al Palermo. In che senso? Beh perché alterna giocate straordinarie a minuti di pausa e questo chi gioca nella Juve non può permetterselo poiché chi partecipa alla manovra offensiva bianconera deve interpretare il ruolo a 360 gradi senza pause e partecipando, con cuore, testa e polmoni a ogni azione. In tal senso, avvantaggiato dal fatto che è alla sua stagione consecutiva alla Juve è messo meglio Coman, altro talento eccelso, ed è proprio per questo che, per il momento, parte lui titolare. Ma Dybala ha numeri da Oscar, prima o poi si farà”.

Stefano Mauri

(Visited 26 times, 1 visits today)