Commenta la Bonaldi su Facebook: Grazie all’avvocato Maria Luisa Crotti, vice presidente della Camera Penale Distrettuale della Lombardia Orientale e a don Luca Favarin, che a Padova è in prima linea in progetti di accoglienza di giovani richiedenti asilo e rifugiati, ieri sera abbiamo potuto operare un approfondimento dei contenuti della Legge Sicurezza, toccando e con mano i numerosi motivi di manifesta incostituzionalita’ e disumanita’. É stata occasione anche per raccontare come a Crema, così come in molte altre città e amministrazioni del Paese, ci stiamo muovendo per arginarne gli effetti e fare sentire la nostra voce per cambiarla. Grazie al consigliere Emanuele Coti Zelati e alla lista La Sinistra per avere organizzato questo momento così intenso e così interessante.

(Visited 31 times, 31 visits today)
Share