Crema Città Europea per lo Sport 2016, campo di calcio nuovo in arrivo?

Crema Città Europea per lo Sport 2016, campo di calcio nuovo in arrivo?

Non sarà facile, ma all’orizzonte, complice l’opportunità (non è propriamente una “carnevalata” quindi) “Crema Città Europea per lo Sport 2016”, probabilmente la nostra città si arricchirà di nuove strutture sportive. Il sindaco Stefania Bonaldi, l’assessore Fabio Bergamaschi, il consigliere Walter Della Frera e i colleghi di giunta, sottotraccia si sono già mossi e si muoveranno ancora in tal senso. Allo stato attuale non è ancora dato sapere quale struttura sorgerà, ma presumibilmente in pole position ci sarebbe il disegno, o meglio la ghiotta opportunità di salutare presto l’arrivo, sulle cremasche rive del fiume Serio, di un campo di calcio (magari in erba sintetica?) nuovo di zecca.

E chissà, magari l’operazione, oltre all’accesso ai canonici contributi previsti, sarà agevolata dal coinvolgimento, tramite project financing, sulla falsa riga di quanto successo a Ripalta Cremasca nel 2014, di soggetti privati. Ergo, coinvolgere nel progetto imprenditori e professionisti del calibro di Cesare Fogliazza (deus ex machina della Pergolettese) e Giovanni Broglio (presidente del Pizzighettone e titolare di una ditta specializzata nell’allestimento di manti sintetici per il calcio) beh potrebbe agevolare, e non di poco la nuova, strategica mission.

Stefano Mauri

(Visited 28 times, 5 visits today)