Cremonese Montolivo non ti serve, avanti tutta che la serie A non è un’utopia

Cremonese Montolivo non ti serve, avanti tutta che la serie A non è un’utopia

Allora sulla carta e, soprattutto sul campo, dato che la preparazione è iniziata da tempo, ecco sta nascendo una Cremonese intrigante. E … per sognare non servono i grandi nomi, ma i calciatori rock adatti al progetto tattico griffato mister Rastelli. Ergo, l’ex milanista Montolivo non serve ai grigiorossi attuali, team comunque già pronto a lottare per un posto al sole in zona playoff. Proprietà da una parte, forte e ambiziosa come sempre e, dirigenza (Armenia e Bonato sono da massima categoria) preparata dall’altra, mai come quest’estate stanno allestendo una rosa potenzialmente in grado di lottare, sino alla fine, per salire in serie A. Cresce intanto l’attesa per l’amichevole di lusso del prossimo 24 luglio a Dimaro tra i Rastelli Boys e la Cremo. Nel frattempo lo stadio Zini continua  a rifarsi il look e Rastelli, col suo staff rinnovato, in ritiro torchia i ragazzi. Ah della squadra non farà più parte Strizzolo, centravanti generoso, ma non il bomber che serve per … sognare. Avanti tutta che il saltone in serie A è alla portata. Scommettiamo?

(Visited 34 times, 34 visits today)