Danza, fitness e ginnastica: domenica doppio appuntamento con la “Liberi e Forti”

Danza, fitness e ginnastica: domenica doppio appuntamento con la “Liberi e Forti”

Non si fermano mai, nemmeno di domenica. Gli atleti della “Liberi e Forti ASD”, che hanno da poco ripreso le attività nella palestra di Via San Giovanni Bosco a Castelleone, domenica 22 settembre saranno protagonisti a ben due eventi.

Alla Sagra di Corte Madama, infatti, a partire dalle ore 15, i piccoli atleti daranno spettacolo, mettendosi in gioco e sperimentando percorsi motori appositamente costituiti per scoprire insieme le opportunità ed i limiti del corpo umano. A partire dalle 17,00, invece, gli adulti, potranno cimentarsi in una prova gratuita di  Fat Burning ed Elastic Fit.

Subito dopo, spazio alle mamme con i loro cuccioli, protagoniste di un apposito corso proposto dalla “Liberi e Forti” e sostenuto dal Comune di Castelleone. “Mamme e Cuccioli”, però, non è solo esercizio fisico, è soprattutto un insieme di storie, che si incontrano, si intrecciano e raccontano le mille sfumature della vita. «“Mamme e Cuccioli” – spiega la referente Dott.ssa Anna Maria Cristiani – è un progetto di donne per le donne. È fantastico poter apprezzare il desiderio di ciascuna di fare gruppo, di aiutarsi. Ma anche di sorridere e danzare nel rispetto del proprio corpo». Domenica, dunque, neonati, neomamme, infanti e giovani donne danzeranno insieme, generando armonia nel rispetto delle differenze, per descrivere al meglio il vero miracolo della vita.

La serata, poi, in quel di Corte Madama, si chiuderà in grande stile con l’esibizione di danza integrata dei ballerini ciechi di “Ballo Anch’Io”, il progetto di danza per tutti proposto da quest’anno dalla “Liberi e Forti Asd”, che sta ottenendo notevole successo sul territorio. «Il corso di danza integrata appena iniziato – spiega la dirigente Michela Gusmaroli – ci insegna a focalizzare l’attenzione sulle abilità di ciascuno. E, ogni evento, è per noi l’occasione di far conoscere ciò che in casa “Liberi e Forti “ stiamo costruendo. “Ballo Anch’Io”, prima che essere un progetto sportivo, è un progetto sociale, perché considera lo sport come un veicolo di buone notizie, capace di celebrare tutti. Non solo gli eroi con le medaglie appese al collo, ma anche gli “eroi” del quotidiano, che non si arrendono al buio, ma inseguono la propria passione nonostante tutto».

Lo sport è integrazione, passione e tenacia. Ma anche agonismo e spirito di sacrificio. A ricordarlo, domenica 22 settembre, ci penseranno gli atleti delle squadre di ginnastica artistica maschile e femminile, impegnati in un’esibizione dimostrativa alla Sagra di Formigara. L’appuntamento, previsto per le ore 15,30, è particolarmente sentito dalla società: «Sono ripresi da poco gli allenamenti – spiega la dirigente Elisa Zucchi – ma guardiamo al futuro con determinazione. Siamo felici di poter prendere parte a questa manifestazione per dimostrare sul campo ciò che siamo e, magari, offrire un po’ di spettacolo». E sì, sia a Corte Madama che a Formigara, spettacolo e divertimento saranno le parole d’ordine per un pomeriggio all’insegna dello Sport.

(Visited 11 times, 11 visits today)