Dino Barbieri tra scuola, associazionismo impegnato ed Enogastronomia d’autore

Dino Barbieri tra scuola, associazionismo impegnato ed Enogastronomia d’autore

Assaggiatore ufficiale di Formaggi e Salumi, Sommelier, Ristoratore, Insegnante, Rappresentante Enogastronomico (iniziali maiuscole quale omaggio doveroso): queste e tante altre belle cose è l’impegnatissimo, figlio e fratello d’arte Dino Barbieri… Eccellenza Cremonese da esportazione. Con lui volentieri abbiamo scambiato quattro chiacchiere …

Come sta procedendo questo 2019?

Bene… dopo una primavera difficile, diciamo che con l’estate ho avvertito una certa ripresa.

La Cantina piacentina di Vicobarone che rappresenti animerà la Milano Wine Week a partire da domenica prossima…

Sì ed è una grande soddisfazione per noi addetti ai lavori, è un bene che i vini piacentini escano dai confini. E Milano rappresenta una straordinaria opportunità.

Tra l’altro la pluripremiata Malvasia secondo Vicobarone, ecco coi Tortelli Cremaschi si accompagna alla grandissima…

Lo penso pure io

Ti trovi bene nella premiante e impegnativa veste di insegnante?

Collaboro con l’Istituto di Formazione Professionale Regionale Cr Forma insegnando Enogastronomia e trovo stimolante operare tra giovani disposti ad ascoltare e desiderosi di apprendere.

Sbaglio o state cercando diciamo di far decollare l’Organizzazione nazionale assaggiatori salumi a Cremona?

Esattamente e saremo, in tal senso, presenti alla Festa del Salame con speciali banchi d’assaggio. Il territorio cremonese è patria dei salumi di qualità, ergo è giusto promuovere l’azione dell’Onas. Ah collaboro pure attivamente e positivamente con l’Onaf (organizzazione nazionale assaggiatori formaggi) e con l’Associazione italiana sommelier. E l’Ais ha lanciato il corso di primo livello nel capoluogo.

Con tuo padre Mario poi in quel di Cà Barbieri da anni fate formazione proponendo corsi di avvicinamento all’enogastronomia, giusto?

Esattamente, seguiteci sui social che entro la fine del mese partiremo con una bella proposta a Levata di Grontardo.

Recentemente sei stato “pizzicato” allo stadio Zini ad assistere alla partita, fortunata per la Cremo, Cremonese – Ascoli…

Ho visto più che discretamente i grigiorossi, se continuano così…

Parteciperai al “Bontà 2019”?

No quest’anno, causa vari impegni, salterò nuovamente il salone delle Eccellenze Alimentari ed Agricole di Cremona.

stefano mauri

(Visited 143 times, 143 visits today)