Dio Minore, i timidi diciassettenni che vengono massacrati su Facebook

Dio Minore, i timidi diciassettenni che vengono massacrati su Facebook

Ciao Arianna, mi kiamo Giada e ho 17 anni…. skusa se ti scrivo x una stupidata ma sono davvero stufa di sentirmi attaccata su facebook! non si può dire quello ke si pensa davvero senza essere insultati! io sono timida e speravo almeno con fb di trovare uno spazio libero. skusa ancora. ciao

Ciao Giada, innanzitutto benvenuta nel mondo virtuale dove i deboli diventano magicamente forti grazie all’uso del pc…. dietro lo schermo le persone frustrate diventato giudici morali e soprattutto portatori sani di assolute verità. Mi dispiace che tu stia vivendo questo problema a soli 17 anni, ma ormai è risaputo che il cyber bullismo è la nuova piaga del millennio… internet è pieno di situazioni di questo tipo, si spaccia per un mondo liberale e di condivisione, invece è solo un nuovo modo per discriminare chi non la pensa come la maggioranza. E la maggioranza ancora una volta è fatta di persone mediamente ignoranti e mediamente presuntuose. Per questo ti consiglio di superare la timidezza, conoscere le persone “live” e usare facebook per quello che serve…. non lasciare che gli altri ti manipolino e mantieni ben salde le tue idee… se vorrai cambiarle dovrà essere per tua scelta e non per pressione psicologica degli altri. Chi sei lo sai solo tu e chi sarai lo deciderai soltanto tu. Fai in modo che sia così. Un abbraccio

Cura la rubrica Arianna Vitale. Una posta del cuore? No di quelle ce ne sono tante. Un angolo sfoghi? Forse. Interpretatela come volete. Scrivete a : figlidiundiominore2015@gmail.com.

(Visited 19 times, 3 visits today)