Donato da Orzi: “Crema troppo bacchettona, Lega ambiziosa, “Stalloni” e Pergo”

Donato da Orzi: “Crema troppo bacchettona, Lega ambiziosa, “Stalloni” e Pergo”

Discusso, deriso, odiato, ammirato (ma da chi?) … Donato da Orzi, torna a parlare (del resto fa e sa fare solo quello) di cose cremasche…

Mi hai telefonato per dirmi che volevi dire qualcosa su Crema, prego…

Ma come siete diventati bacchettoni e opportunisti voi “tortellai”!

Perché?

Allora Stefania Bonaldi (applausi), esclusivamente per provare a dare un pochino di normalità a un bimbo, semplicemente riconosce la genitorialità condivisa dei due padri e subito scopia un pandemonio. Polemica cavalcata ad hoc, culminata con l’esposto al Prefetto, e… intavolata per dare visibilità in particolare al coordinatore cittadino di Forza Italia e a Fratelli d’Italia.

Se lo dici tu…

Apritevi alla modernità che avanti di questo passo resterete fermi al palo. E occhio a cavalcare la campagna “No Euro”: avete una microeconomia basata sulle multinazionali, quindi non so fino a che punto vi conviene uscire dall’Europa. Ciò detto complimenti al coraggioso gesto d’apertura della Bonaldi.

Ti piace Conte Premier?

Avrei preferito Carlo Conti, ma Conte è un bell’uomo: piace alle donne e alle Milf intriga di brutto. Ciò detto che daranno le carte saranno poi sempre Di Maio e Casaleggio Junior con quella volpe di Matteo Salvini e Giorgetti. Per farla breve, Conte in politica conta come conto con Belen che manco mi conosce e non sa cosa si perde. Ci siamo intesi?

Ormai sei un grande politologo…

Aggiungo che Malvezzi o la Cappellini si contenderanno la poltrona a sindaco di Cremona tra un anno. Mentre per le amministrative che verranno nel 2022 in terra cremasca la Lega Lombarda, ambiziosissima, tuttologa, attiva, capillare vorrebbe piazzare un suo uomo.

Intanto il Mercato coperto mai si trasferirà nel Centro Ippico.

Ed è l’ennesima occasione persa. Gli Stalloni vanno comunque recuperati e concedimi il seguente quesito: i sovrintendenti alle belle arti, scelta lecita per carità, bocciano gli ambulanti appunto nel parco di via Verdi e tollerano quella bruttura, quel pugno nell’occhio della struttura del mercato coperto? Mah…

Toninelli Ministro ti garba?

No comment lasciamolo lavorare, per adesso ha esibito prevalentemente il suo proverbiale sguardo concentrato… E voi cremaschi siete contenti che tra lui e Pizzetti comandano esclusivamente i cremonesi dalle vostre parti? Mi fai concludere con un pensiero sulla Pergolettese?

Se vuoi…

Auguro ai tifosi del Pergo di vincere i derby col Crema l’anno prossimo che quest’anno in tal senso hanno patito assai…

Ma se hanno vinto i playoff?

E a cosa è servito tale trionfo se poi non si fa domanda di ripescaggio eventuale in serie C. Sai che forse il Pergocrema avrà un nuovo presidente?

Stai farneticando mi sa e la squadra non si chiama più così…

Intanto Pergocrema è, rimarrà ed è stato il sodalizio più rappresentativo per la vostra città. E per il resto vedrai il succedersi, o meno di certi eventi tutti sospinti da Cesare Fogliazza, il patron del maggiore sodalizio di Crema.

Stefano Mauri

(Visited 83 times, 9 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *