Dopo l’annullamento del Beatles day, “gli eventi di natura commerciale ci avrebbero sfavorito. Via da Crema la prossima edizione”

Dopo l’annullamento del Beatles day, “gli eventi di natura commerciale ci avrebbero sfavorito. Via da Crema la prossima edizione”

Il tempo prometteva disastri e sfaceli per sabato 12 giugno. Così a malincuore il buon Paolo Cella ha annullato l’edizione 2016 del Beatles Day di Etiopia e oltre. Quattro edizioni e sempre il maltempo a martoriare. Ricordo la tanta tanta acqua presa durante la prima edizione, la ricorda sopratutto l’amica Monica che si è buscata una polmonite. Capisco quindi l’eccesso di prudenza e l’annullamento di sabato. Poi purtroppo non ha fatto una goccia. E va bene.

Domenica il buon Cella su Facebook ha però rilasciato un commento che fa pensare. Magari è dettato solamente dallo scoramento di un lavoro di mesi che va in fumo. Ma ve lo riportiamo:

IMG_2183

 

Insomma il messaggio è chiaro: Beatles day via da Crema. Staremo a vedere.

(Visited 15 times, 3 visits today)