Dunas, niente niente che visto che ci puliscono il Serio adesso ci tocca pagarli davvero?

Dunas, niente niente che visto che ci puliscono il Serio adesso ci tocca pagarli davvero?

E’ diventato improvvisamente argomento di conversazione e polemica. Parliamo della Dunas. La tassa legata al Consorzio di bonifica Dugali, naviglio, Adda, Serio. La avevano beccata tempo fa i 5 stelle, ma anche Bettenzoli. Adesso che siamo in campagna elettorale è diventata terreno di scontro. Zucchi ha alzato la voce per dire che non era d’accordo, dicendo che non capiva perché Crema non avesse fatto ricordo al tar come altri (Cremona). Piloni ha riposto che in fondo se quella tassa c’era era colpa anche della Lega che sostiene Zucchi.

Nei giorni scorsi è apparsa su Cremaoggi, ma anche su altre testate locali, la notizia che era stata effettuata la pulizia delle rive del Serio a Crema. Una iniziativa dell’amministrazione di Crema in collaborazione con il consorzio Dunas. Notiziola interessante in se. L’assessore all’ambiente Matteo Piloni ha dichiarato che al Dunas verranno affidati anche altri incarichi. Cosa?

Beh ad esempio un’altra cosa che è stata spesso denunciata dai 5 stelle, la gestione del depuratore Serio 1 che qualche problema lo ha dato. Niente niente che questa collaborazione tra Dunas e amministrazione cremasca ci porterà a pagare questa tassa tanto criticata con “un senso”. Eh, ci fanno dei lavori quondi giusto pagarli.

Bruno Mattei

 

 

(Visited 23 times, 4 visits today)