E dopo aver battuto il Frosinone col nuovo mister Bisoli, pure la Cremo si ferma

E dopo aver battuto il Frosinone col nuovo mister Bisoli, pure la Cremo si ferma

Sì, dopo aver battuto meritatamente, lo scorso weekend, a casa sua, l’ostico Frosinone allenato dal trainer glamour Nesta, la rediviva (eppur finalmente si muove) Cremonese ringalluzzita (se il buon giorno si vede dal mattino…) dall’avvento del nuovo e terzo allenatore stagionale Pierpaolo Bisoli, giustamente si ferma per decreto da emergenza sanitaria causa coronavirus. La sosta, salvo nuove disposizioni dovrebbe durare fino al tre aprile prossimo venturo e … beh nella drammatica, straordinarietà di questo stop obbligatorio, l’unico, forzando il discorso, aspetto positivo è che Bisoli avrà più tempo a disposizione per tarare il gruppo sul suo nuovo modulo tattico: il 4-3-3. Sugli scudi al momento l’attaccante Parigini, il ringalluzzito playmaker Castagnetti, il difensore Ravanelli e il portiere Ravaglia. Ma tutta la rosa sta reagendo bene alla nuova cura tattica impartita dal sergente di ferro, grintoso, appassionato e preparato Bisoli.

stefano mauri

(Visited 11 times, 11 visits today)