Emergenza Coronavirus: il sindaco di Codogno attacca il premier Conte e difende la Regione. Ma il M5S non ci sta

Emergenza Coronavirus: il sindaco di Codogno attacca il premier Conte e difende la Regione. Ma il M5S non ci sta

Ma il sindaco di Codogno è stato in conferenza a sua insaputa?

Io me lo chiedo, perché un Sindaco, in un momento come questo, debba dichiarare:

“Non ho mai ricevuto una chiamata dal governo per sentire come stavamo. Non mi ha telefonato neppure un sottosegretario. Della Regione Lombardia, invece, c’è stata una grande presenza“

“Non è vero che non ha avuto contatti con il governo: ha partecipato alla videoconferenza con il presidente del Consiglio. Se ne sarà scordato.”

Forse il Sindaco è più preoccupato a fare propaganda e ad elogiare i Governatori di Regione Lombardia.

Loro sono sempre molto presenti!

(Ricordiamo che purtroppo abbiamo un Governatore in quarantena con una mascherina inutile la cui presenza online, insieme a quella del suo compagno di merende con la passione dei topi, ci invidiano nel mondo).

Meritano elogio i Governatori dei partiti che governano la Regione da lustri e colpevoli di aver messo in ginocchio la Sanità Pubblica, tanto che adesso si richiede uno sforzo enorme per far fronte a questa situazione di rapida diffusione virale?

Abbiamo un rapporto popolazione-posti letto tra i più bassi in Europa: 3 ogni mille abitanti.

Il primo grande taglio è avvenuto con la riforma Formigoni, a partire dal 1997, che ha portato il sistema privato ad assorbire il 40% dei ricoveri. Poi è arrivata la spending review.

La Lombardia ha soltanto 14mila medici e 38mila infermieri dipendenti del servizio sanitario pubblico. Insufficienti anche quando non siamo in emergenza, figuriamoci in questo momento, quale sforzo si richiede ai nostri operatori sanitari.

Tra il 2012 e il 2013 sono stati tagliati oltre duemila contratti.

E per questo dobbiamo ringraziarli tutti da dx a sx. Quelli competenti che hanno rovinato l’Italia.

Ma è più facile prendersela con il Presidente Conte ed il MoVimento 5 Stelle al Governo.

MoVimento 5 Stelle Giuseppe Conte. Marco Degli Angeli

(Visited 78 times, 78 visits today)