Fabio Bergamaschi via social spiega come riaprirà via Stazione. Ed è una Crema che cambia

Fabio Bergamaschi via social spiega come riaprirà via Stazione. Ed è una Crema che cambia

Via Stazione riaprirà regolarmente al traffico. La troverete così:

– con i marciapiedi interamente riasfaltati nel tratto che si estende da viale Santa Maria all’ex parcheggio “della Sanitas” (per capirci);.

– con un attraversamento ciclopedonale rialzato che collega il centro cittadino alla stazione, presso l’incrocio con via Palmieri;

– ma soprattutto con una rotatoria realizzata nell’area del parcheggio anzidetto.

Vi domanderete il senso di questa rotatoria, che in questa prima fase non è pienamente intelleggibile. Presto detto: si tratta dell’innesto della viabilità dedicata agli autobus per raggiungere il nuovo hub, ma soprattutto del famigerato sottopasso di Santa Maria, che ricordo essere già finanziato e programmato da RFI nel 2020.

I lavori proseguiranno nella parte alta del cantiere, ovvero nell’ex scalo merci ferroviario dimesso, che diventerà la nuova stazione dei pullman, e presso il piazzale della stazione ferroviaria, dove sarà realizzata una piazzetta pedonale. I disagi saranno quindi molto contenuti, come molto contenuti sono stati quelli conseguenti al cantiere su via Stazione, grazie alla pianificazione dell’intervento ad agosto, quando tutta la vita cittadina gira a regime ridotto (le scuole sono chiuse e molta gente è in ferie).

Prosegue l’estate dei cantieri.

(Visited 64 times, 6 visits today)