Facciamo una Amatriciana vip alla festa di Ombrianello per aiutare i terremotati

Facciamo una Amatriciana vip alla festa di Ombrianello per aiutare i terremotati

Forse noi fortunati non toccati da quel spaventoso, assurdo, tragico e bastardo dramma che è un terremoto, dovremmo solo stare in silenzio aiutando, come possiamo e vogliamo i malcapitati terremotati del centro Italia. Ergo per carità, questo è soltanto lo spunto di un pirla da prendere con le molle, ma forse per raccogliere qualche fondo, ecco, una bella pastasciuttata, rigorosamente a base di pasta all’amatriciana, con vip e politici nostrani (dalla Bonaldi a Piloni, passando per Alloni, Agazzi, Beretta, Bergamaschi e Donida) ai fornelli e tra i tavoli a servire in quel di Ombrianello, laddove Crema in questi e nei prossimi giorni si ritrova potrebbe essere una strada da percorrere per raccogliere fondi e aiuti (vestiti, vettovaglie, utensili) da destinare alle zone violentate dal sisma. Intanto ecco la poesia che a nulla serve, mentre per chi vuole concretamente dare una mano, beh, basta prestare un attimo di attenzione: i numeri di conto corrente ove indirizzare euro col cuore abbondano.

 

Sisma

 

Trema la terra

Crolla la vita

Tutto barcolla

Le certezze vacillano

La sofferenza dilaga,

Che nel dramma

Ogni cosa

Si amplifica,

Con le ferite

Del sisma

Dirette a spaccare il cuore

Per lasciare, bastarde

Inconsolabile dolore

E indecifrabile, ma vero

Immenso amore

Stefano Mauri

(Visited 25 times, 3 visits today)