Facebook alla cremasca, royal baby o royal deluxe?

Facebook alla cremasca, royal baby o royal deluxe?
Non potevano esimersi i cremaschi dal commentare, acidamente, il lieto evento per la corono inglese. La nascita del Royal baby ha scatenato una ridda di status assai divertenti. Eccone alcuni. Iniziamo da Paco Genovese che cita la famosa trasmissione radio 610 di RadioRai2:
L’angolo d’esticazzi : è nato, ed è un maschio, finalmente stanotte potrò dormire. Speriamo solo che non sia rincoglionito come il nonno !!!!!!!!!!!!
Attilio Galmozzi fa una considerazione sul modo di salutare la nascita del bambin reale, chissà che ne pensa la moglie Sara:
È nato il Royal Baby! William ha sparato 41 cannonate!! Col prossimo figlio farò riattivare i cannoni di Piazzale Rimembranze e fo ‘n casót che metà l’è àse!!!!
Sempre ironica la nostra Sussurradio dj Sabrina Mazzoleni:
Insomma…io ho fatto 3 cesarei…com’e’ che non mi si e’ filato di pezza manco sul giornale locale? Ehrheheh..inizio lo sciopero della fame come Pannella…
Davide Persico non è cremasco, ma cremonese (nessuno è perfetto) ma il sindaco di San Daniele Po’ oramai è un cremasco di adozione. E poi la sua poesia a tema era troppo bella per non essere riportata:
Finalmente scodellato è il bambin royale,
mia moglie dice che alla Kate la patata non ha fatto troppo male.
Non son certo di sittanto prodigio,
la natura fa il suo corso, senza alcun indugio.
La natura il suo corso lo avrebbe pur fatto
se un leccapiedi in camice non lo avesse col cesareo estratto.
Orsudunque ci sarà stato pur un’aiutino ma che t’importa finalmente è nato il royale piccino. M’importa soprattutto sia nato il dono ai sudditi buoni, e che finalmente la smettessero di rompere i coglioni.
Per chiudere la fulminante battuta di Alberto Sangiovanni che da il titolo al pezzo di questa settimana mischiando allegramente Uk e Usa:
Per me lo chiamano Royal Deluxe
(Visited 15 times, 3 visits today)