Facebook alla cremasca, una messa particolare e le dimissioni di massa

Facebook alla cremasca, una messa particolare e le dimissioni di massa

Questa settimana la rubrica degli status migliori di Facebook alla cremasca fa una eccezzione. Non solo status ma anche un evento. Si perchè una volta alla messa si veniva chiamati con le campane e oggi con gli inviti di Facebook.

E’ bella e corretta l’iniziativa di don Lorenzo Roncalli del centro San Luigi.

Leggete qui:

Nell’ambito delle iniziative estive il Centro giovanile San Luigi di Crema promuove una Santa Messa a suffragio e in ricordo di alcuni giovani amici scomparsi, Andrea Caruso, David Nyarwaya, Sara Conte, che continuano a vivere nel cuore di tutti. La Messa sarà celebrata giovedì 18 luglio alle ore 21 nel cortile del Centro giovanile San Luigi in via Bottesini 4 a Crema.
Un appuntamento denso di significato, dove nella fede e nella preghiera, si rafforzano i sentimenti d’amicizia e di unione tra le persone.

Si ricordano tre giovani tragicamente scomparsi ed è bello che i giovani vengano informati tramite il mezzo che più utilizzano.

Ma adesso passiamo alla parte più faceta della rubrica. E la parola d’ordine questa settimana è: dimissioni. Iniziamo con Emanuele Coti Zelati di Sel che fa una considerazione sul caso Calderoli:

Ma i leghisti, per esempio quelli cremaschi, di fronte alle uscite vergognose di Calderoli cosa dicono? Sorridono sotto i baffi e, neanche troppo in fondo, sono d’accordo oppure, anche loro, hanno il voltastomaco?!

Franco Bordo, parlamentare cremasco di Sel, invece fa una considerazione sull’altra grande vicenda che tiene banco nella politica italiana di questi giorni, il caso Shalabayeva. E invita il premier a dimettersi insinuando un dubbio:

La vicenda Kazaka puzza di idrocarburi. E il Capo di Gabinetto, cacciato da Alfano,dice:”Il Ministro era informato.” ……a casa.
Chiudiamo con uno status di quelli poetici e particolari di Gianemilio Ardigò:
Stonehenge – Crema ore 08:08…” L’ottimismo dell’azione e’ meglio del pessimismo del pensiero “…l’eternauta

 

(Visited 26 times, 10 visits today)