Gli Statuto sbarcano a Crema, il 5 marzo al Paniere, per presentare il nuovo disco (con lo zampino di Sussurrandom)

Gli Statuto sbarcano a Crema, il 5 marzo al Paniere, per presentare il nuovo disco (con lo zampino di Sussurrandom)

Una leggenda musicale trasversale italiana, difficile dare loro una definizione diversa, in città il prossimo sabato 5 marzo per la presentazione del nuovo disco. Appuntamento alle 19.00 presso il circolo Il Paniere di via IV Novembre con gli Statuto. Evento organizzato in collaborazione con Sussurrandom.

La band di Torino sta presentando in un giro d’Italia di pub, locali, negozi di dischi il nuovo lavoro Amore di classe, uscito lo scorso 22 gennaio. Il diciannovesimo lavoro di una carriera iniziata nel 1983. A sto giro oSKAr e soci hanno voluto tributare una band culto (per loro e per tanti), gli Who. Il disco, infatti, è un concept album come se ne facevano negli anni ’70. Tratto da un racconto del cantante del gruppo Oscar Giammarinaro il disco racconta una storia di amore tra il giovane mod Adamo, figlio di una famiglia proletaria e la rampolla di una famiglia borghese di nome, ovviamente, Eva.

Come tanti brani della band le 11 canzoni che compongono il disco sono ambientate nella loro Torino, che fa da sfondo alla storia. La musica è il solito personalissimo mix tra ska, pop, rocksteady e Northern soul. Disco edito dalla Universal, prodotto da Max Casacci dei Subsonica e da Rudy Di Monte, il disco è entrato in classifica grazie al passaparola e all’amore incondizionato dei fan.

Il gruppo sarà ospite del circolo cremasco per raccontare questa nuova avventura, ascoltare qualche pezzo dal disco e dialogare con i presenti. A condurre la presentazione Emanuele Mandelli. Ingresso libero con tessera Fenalc.

(Visited 48 times, 5 visits today)