Graffitti, spegni la TV e… accendi il Pc

Graffitti, spegni la TV e… accendi il Pc

Torna la rubrica Writers, che nel frattempo è stata ampiamente criticata con l’accusa di proporre graffiti sui muri e chiamarsi writers, che secondo alcuni lettori non centra nulla. Ma noi siamo dei vecchi e non stiamo troppo a sottilizzare. Ma per evitare altre critiche la ribattezziamo graffiti e non se ne parli più.

Qui siamo in via del Quartierone. Una delle tante scritte che si trovano sui muri cittadini e riporta la A cerchiata di anarchia come firma. La scritta invita a disertare la televisione. recita Spegni la Tv e accendi la tua mente. Noi aggiungiamo magari accendi anche il PC, che c’è informazione libera, tra cui Sussurrandom.

(Visited 23 times, 4 visits today)