Guadagnino applauditissimo al Festival di Redford per il suo film girato a Crema

Guadagnino applauditissimo al Festival di Redford per il suo film girato a Crema

Call Me by Your Name (Chiamami con il tuo nome), vale a dire l’ultimo film del regista Luca Guadagnino girato anche a Crema, al Sundance (il Festival di Redford), nell’anteprima mondiale del suo lungometraggio ha ottenuto una bella standing ovation, gli applausi del pubblico e gli elogi della critica. Storia complessa, intimistica, estiva e appassionata tra arte, politica (sullo sfondo il fu governo Craxi), i ritmi pop della Bertè, i testi impegnati di Battiato, la musica classica e un amore gay quella raccontata da Guadagnino, tutta ambientata in provincia e nell’Italia degli anni Ottanta. Insomma, aspettando di assistere pure a Crema a Call Me by Your Name, per il momento applausi per Guadagnino le cui ripresa nel Granducato del Tortello, per un verso o per l’altro fecero e faranno discutere. Del resto noi cremaschi non ci facciamo mancare nulla. No?

Stefano Mauri

(Visited 117 times, 22 visits today)