Il Bollito Cremonese de La Resca e i vini La Tognazza: ah che abbinamento divino. E GianMarco Tognazzi applaude

Il Bollito Cremonese de La Resca e i vini La Tognazza: ah che abbinamento divino. E GianMarco Tognazzi applaude

In quel di Vescovado, capitale del Granducato del Bollito, in quel bel posticino che è La Resca (ah … come si mangia bene), ecco il Bollito Cremonese lo cucinano come il buon Dio Comanda. E giovedì scorso, da quelle parti, grazie a Massimo Mascherpa (il Gagà milanesecremasco che è sempre in giro per vendere vini d’autore) ecco è andato in scena un abbinamento da Oscar, divino tra sua maestà il Bollito e i vini La Tognazza. E il buon GianMarco Tognazzi, da quelle parti con socio Alessandro Capria appunto per promuovere la cantina fondata, anni fa, dal padre Ugo, sì ha gradito assai. Chapeau.

stefano mauri

(Visited 58 times, 58 visits today)