Il consigliere comunale Jacopo Bassi in visita a una casa penale in Sardegna

Il consigliere comunale Jacopo Bassi in visita a una casa penale in Sardegna

Non ero mai entrato in una struttura del sistema penitenziario.

Grazie a Libera Sardegna ho visitato la casa penale di Isini, dove detenuti e internati al centro del loro percorso rieducativo svolgono attività agricole (su tutte, producono degli squisiti formaggi di pecora).

Non ci si pensa tanto, ma dedicare un servizio per reinserire nella società chi ha sbagliato, gli ultimi tra gli ultimi, è un fortissimo messaggio di civiltà.

Da questi luoghi si alza un messaggio educativo fortissimo: chiunque ha diritto e possibilità di essere reintegrato. Si può andare oltre al proprio passato, grazie all’aiuto di una società attenta ai bisogni di tutti.

Basta costruirla, giorno dopo giorno, quella società. Dipende da Noi, non da altri.

(Visited 13 times, 13 visits today)