Il Consiglio Federale ha deliberato la prosecuzione dei campionati di serie A, B, C. Quindi si giocherà. O no?

Il Consiglio Federale ha deliberato la prosecuzione dei campionati di serie A, B, C. Quindi si giocherà. O no?

L’atteso Consiglio Federale riunitosi oggi, ha dato indicazione di riprendere e portare a termine i campionati professionistici (serie A. B. e Legapro). Di fatto non e’ stata recepita la richiesta, emersa dopo la web conference tra tutti i Presidenti della Legapro e il Presidente Ghirelli, di bloccare la stagione in corso per la serie C. Non e’ stata ancora indicata una data precisa per la ripartenza , ma il termine ultimo per la conclusione dei tornei dovra’ essere quella del 20 agosto con una possibile estensione al 31 agosto in caso di necessita’. La decisione definitiva sara’ presa nella riunione del 28 maggio, tra il Ministro Spadafora e il Presidente Gravina , che dovranno valutare l’andamento epidemiologico per dare o meno il via definitivo.

Dopo il Consiglio Federale di oggi, la FIGC ha diramato il seguente comunicato sulle decisioni prese:
“Il Consiglio ha assunto una delibera in cui si indica la regolare prosecuzione delle competizioni professionistiche. In subordine, qualora la ripresa non dovesse essere possibile, si procederà a modifiche di format e, in caso di definitiva interruzione, di definizione delle graduatorie con promozioni e retrocessioni con criteri da individuarsi che premino il merito sportivo.

stefano mauri

Il pezzo QUI

(Visited 16 times, 16 visits today)