Il parroco di Chieve da una parte, Lady Finanza Giannina Puddu dall’altra

Il parroco di Chieve da una parte, Lady Finanza Giannina Puddu dall’altra

Azzerare l’accordo, questa non è vera accoglienza”. Questo, in estrema sintesi, il significato di una bella intervista, rilasciata al settimanale MondoPadano, da don Vagni, parroco di Chieve, il paese in subbuglio (e rivolta) dopo l’arrivo, previo accordo tra pubblico e privato, di alcune decine di profughi.

La signora Giannina Puddu, pioniera della promozione finanziaria negli anni Ottanta, fondatrice della Free&Partners, presidente di Assofinance e collaboratrice free lance di alcune testate finanziarie (ma non solo: nel video allegato la vedete mentre parla in Tv in un servizio inserito nella trasmissione Mediaset Le iene), vale a dire la proprietaria dell’immobile di Chieve, ove sono stati alloggiati i migranti in fuga, nei giorni scorsi invece, sulle colonne del quotidiano La Provincia, beh aveva definito interessante, o meglio, un’opportunità per la collettività, il suo accordo con la prefettura atto appunto ad ospitare i profughi.

Stefano Mauri

(Visited 195 times, 59 visits today)