Il Pd cala l’asso del sondaggio Ipsos, Bonaldi sopra di 12 punti

Il Pd cala l’asso del sondaggio Ipsos, Bonaldi sopra di 12 punti

Quello che segue è quanto comunicato dal Pd che cala l’asso del sondaggio. Le considerazioni sul contenuto e sui dati diffusi le faremo domani.

—-

Nelle scorse settimane i cittadini cremaschi sono stati raggiunti telefonicamente da Ipsos, autorevole società di ricerca, per un sondaggio commissionato dal Pd in merito alle elezioni amministrative del prossimo 11 giugno.

Ovviamente i sondaggi danno un’indicazione e siamo i primi ad esserne consapevoli – commenta Omar Bragonzi, coordinatore del Pd cremasco – e nonostante i risultati siano buoni, sarebbe un errore sederci sugli allori. Per questo il lavoro prosegue a fianco di Stefania Bonaldi con la determinazione di sempre sapendo di aver fatto bene e soprattutto che c’è ancora molto da fare.”

Il sondaggio si è tenuto tra il 16 e il 17 marzo, e ha coinvolto un campione valido di 500 telefonate. Il primo dato importante riguarda la notorietà del sindaco Stefania Bonaldi, pari al 99%. Mentre il gradimento dei cittadini sull’operato del Sindaco è pari al 57%. Ovviamente il giudizio positivo è molto alto tra gli elettori del Pd e tra quelli che si dichiarano “di sinistra”, ma è interessante il dato degli elettori di altri schieramenti. Infatti dal sondaggio risulta che tra gli elettori di centrodestra vi sia un giudizio positivo del 42% e tra quelli del Movimento 5 stelle del 49%.

Rilevante è il dato sul gradimento dei candidati a sindaco. Ancora una volta Stefania Bonaldi è in testa con il 49% dei giudizi positivi, mentre il candidato del centro destra Zucchi segue al 26%, e il candidato dei cinque stelle al 7%. Per quanto riguarda lo scenario di voto, i cittadini che ad oggi sono certi di recarsi alle urne risultano essere pari al 68%, un dato senza dubbio importante se pensiamo che mancano ancora più di due mesi alle elezioni.

Per quanto riguarda i voti ai candidati, anche in questo caso Stefania Bonaldi si attesta prima intorno al 40%, con un distacco di 12% punti percentuali rispetto al candidato del centrodestra che, stando al sondaggio, risulta essere il principale competitor del sindaco Bonaldi. Infatti dal sondaggio il movimento cinque stelle in città si attesta al 18% circa. Un risultato che, in caso di ballottaggio, vedrebbe vincere Stefania Bonaldi sia con il centrodestra che con il candidato dei Cinquestelle.

(Visited 233 times, 7 visits today)