Il nostro amico popsindaco di Moscazano Gianluca Savoldi ieri alle 16 si trovava nel backstage del concerto Festival show a Jesolo quando la cittadina e tutta la costa veneta sono stati colpiti da un violento downburst. “Ho visto volare di tutto e la paura è stata tanta”, ci racconta, “avevo il cuore in gola dopo una folle corsa per cercare riparo al pericolo di crolli”. Nessun danno per il nostro amico che è rimasto a Jesolo per testimoniare la ripartenza dopo l’evento della cittadina. Scrive sul suo profilo Facebook: “#Jesolo si rialza, centinaia di uomini e donne delle Forze dell’Ordine e squadre di Volontari provenienti da tutta la Regione #Veneto per ristabilire sicurezza e incolumità di turisti e residenti. Tutti gli spettacoli serali sono stati confermati. #downburst #uragano”.