La Grecia in questo momento è al centro dell’interesse dell’Europa. E allora se cambia la Grecia cambia l’Europa. Una segnalazione. Lunedì 23 marzo, dalle 21.00 preso lo Spazio Comune di piazza Stradivari a Cremona, si tiene l’incontro Atene chiama Cremona risponde. Una serata con il giornalista e ricercatore ellenico Argyrios Argiris Panagopoulus, rappresentante di Syriza e portavoce di Alexis Tsipras in Italia.

Il giornalista racconterà la sua esperienza civile, sociale e politica con Syriza parlando delle reti di cittadinanza, dei movimento sociali e della nuova sinistra europea che parte proprio dalla Grecia con parole d’ordine quali: solidarietà mutualismo autogestione per i diritti di cittadinanza, autorganizzazione partecipazione mobilitazione, unità popolare per l’alternativa alla crisi permanente.

L’incontro sarà coordinato dal cremasco Mauro Castagnaro, ripresentante de L’Altra Europa con Tsipras. Sarà, assicurano gli organizzatori, “un confronto aperto con i cittadini democratici egli attivisti delle reti e dei movimenti sociali oltre che co i rappresentanti delle organizzazioni sindacali e politiche”

(Visited 14 times, 14 visits today)
Share