Il ritorno dell’uomo di Orzinuovi, Maffoni per Mazdi Aly Moyo

Il ritorno dell’uomo di Orzinuovi, Maffoni per Mazdi Aly Moyo

E’ uno strano personaggio Riccardo Maffoni. Un mio amico che adorava il suo album Storie di chi vince a metà lo chiamava l’uomo di Orzinuovi e rideva trovando riferimenti alla bassa bresciana nei testi del suo primo album. Partito bene. Anzi benissimo. Vince Sanremo giovani nel 2006, diventa beniamino della Gialappa’s e appare in qualche puntata di Mai dire Lunedì, un suo brano è inno ufficiale della Fondazione Marco Pantani. Poi sparisce.

Lo vedo riapparire così, come protagonista di un concerto benefico a favore dell’associazione cremasca Mazdi Aly Moyo. E siccome lo adoriamo e siccome l’associazione è amica. E allora facciamo uno strappo alla regola per cui su Sussurrandom poca cronaca spicciola e segnaliamo la serata.

Domenica 22 dicembre alle 21 presso l’oratorio di Pandino. Andate. Il tipo è un personaggio. Il suo ultimo lavoro si intitola 1977 ed è un ep di cover di classici americani. Su Amazon costa tipo 4 euro e me lo sono scaricato.

(Visited 26 times, 3 visits today)