Il sito Bellezze d’Italia racconta la storia di Crema dalle origini

Il sito Bellezze d’Italia racconta la storia di Crema dalle origini

Abbiamo trovato una breve ma esauriente storia della città, dalle sue origini, sul sito www.lebellezzeditalia.it una bella storia che parte dal mistero sulle origini del nome.

Le origini di Crema sono ancora avvolte nel mistero, né i pochi reperti archeologici conosciuti consentono di avanzare ipotesi concrete. Vari indizi suffragano la teoria, formulata di recente, secondo cui la città si sarebbe sviluppata, da una “statio” tardo-imperiale, su di un’isola dell’antico lago Gerundo. Ma siamo nel campo delle ipotesi e nella documentazione scritta, il nome “Crema” appare solo nella seconda metà del sec. XI. Il nome appare, nel 1074, senza alcuna qualifica, nel 1802 Crema è classificata come “locus”, cioè semplice insediamento e, finalmente, nel 1084, è qualificata “castrum” cioè centro fortificato: un passaggio, non solo formale, da una all’altra categoria! Dopo soli quattordici anni, nel 1098, le fortificazioni furono utilizzate nel primo dei tanti scontri armati con Cremona. L’alleanza con Milano e l’inimicizia con Cremona e con Lodi sono una costante della politica cremasca per tutto il XII sec., ricco d’eventi, anche tragici, che interessano le città, soprattutto padane, tese all’affermazione delle autonomie comunali.

Per leggere il resto della storia clicca Qui

(Visited 180 times, 89 visits today)